Piadina Romagnola IGP
Consorzio di tutela e promozione


Il consorzio si impegna a proteggere la territorialità, vigilare e far rispettare il disciplinare, promuovere ed esportare la Piadina Romagnola IGP nel mondo, per garantire sicurezza alle aziende e genuinità al consumatore.


Lo statuto

Un cibo antico dal sapore moderno

Alla Riminese o tradizionale, da sempre fedele alle sue origini, la Piadina è un prodotto genuino e inimitabile le cui origini risalgono a tempi lontani.


La storia

Gli ingredienti dell'IGP

Farina di grano tenero, acqua, grassi (olio o strutto), agenti lievitanti


“La romagnola”

Diametro: da 15 a 25 cm Spessore: da 4 ai 8 mm Compatta e friabile


“La riminese”

Diametro: da 23 a 30 cm Spessore: fino a 3 mm Morbida e leggera


La zona di produzione

Le provincie di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna e Bologna fino al fiume Sillaro

I soci del Consorzio

Piadina pancetta e spinaci

Farcite distribuendo gli spinaci, la pancetta affumicata e poi le scaglie di Parmigiano. Piegate le piadine in quattro, guarnite con il prezzemolo e servite subito...


Scopri la ricetta

Piadina crudo squacquerone e rucola

Il segreto di questo grande classico? Puoi usare verdure fresche, ma se vuoi gustarne a pieno il sapore prova a farcirlo con erbette lessate...


Scopri la ricetta

Scrivici



Piazza L. Tosi, 4
Rimini, 47921


+39 0541/760227



Lunedì - Giovedì
8:30 - 13:00
14:30 - 18:30


Venerdì
8:30 - 14:30

Scrivendoci acconsenti all'utilizzo dei tuoi dati, per saperne di più consulta la nostra pagina sulla Privacy .
skin-videoskin-video2