Home

La Piadina Romagnola IGP al G7

#
28 Giugno 2024

Vetrina mondiale di prestigio per la Piadina Romagnola Igp. Il prodotto simbolo della Romagna è stato ospite del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle foreste nel  G7 tenutosi in Puglia dal 13 al 15 giugno 2024. La Piadina Romagnola IGP è stata infatti tra i 20 prodotti certificati invitati da Origin Italia a rappresentare l’eccellenza dei prodotti Dop e Igp italiani alla stampa internazionale.

Alla presenza del presidente del Consorzio di Promozione e Tutela della Piadina Romagnola, Alfio Biagini, la Piadina Romagnola Igp è stata fatta degustare ai numerosi giornalisti accreditati da tutto il mondo. Due le versioni preparate dalla gastronoma Carla Brigliadori: in abbinamento con il Prosciutto di Parma DOP e con la Marmellata di Arancia rossa di Sicilia Igp abbinata alla mozzarella Pugliese.

“E’ entusiasmante vedere lo stupore e la meraviglia sul viso di chi assaggia il nostro amato prodotto – spiega il Presidente Biagini, reduce dalla trasferta in terra pugliese – Non è da tutti i giorni presentare la Piadina Romagnola IGP a una platea di respiro internazionale così illustre, qual è la stampa che segue gli eventi dei personaggi più importanti della terra. A nostro modo abbiamo fatto ‘assaggiare’ e conoscere un pezzo di Romagna con la speranza che un giorno qualcuno di loro possa venire nella nostra terra e chiedere di mangiare una Piadina Romagnola IGP direttamente nel luogo laddove essa è nata”.

Condividi