Home

La Piadina Romagnola Igp nelle tappe di Tramonto DiVino: Ferrara, Piacenza e Forlimpopoli

#
27 Agosto 2020

[vc_row][vc_column][vc_single_image image=”825″ img_size=”130×85″ alignment=”center”][vc_column_text css=”.vc_custom_1606840220868{background-color: #ffffff !important;}”]

LA PIADINA ROMAGNOLA IGP NELLE TAPPE DI TRAMONTO DIVINO: FERRARA, PIACENZA E FORLIMPOPOLI

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”10″][vc_single_image image=”1276″ img_size=”full” alignment=”center”][vc_empty_space height=”10″][vc_column_text]Da Ferrara a Piacenza, passando per Forlimpopoli. A unirle è la Piadina Romagnola Igp tra i prodotti protagonisti delle tre tappe di Tramonto DiVino il tour del gusto che anima l’estate emiliano romagnola. La Piadina certificata sarà quella del Consorzio di Promozione e Tutela, servita in abbinamento ai prodotti Dop e Igp sempre regionali, quali Prosciutto di Parma e Modena Dop, Salumi Piacentini Dop, Mortadella di Bologna Igp, Squacquerone di Romagna Dop e gli altri formaggi del territorio. Le degustazioni saranno accompagnate dal racconto del prodotto attraverso una narrazione che illustra storia e peculiarità sotto la guida di un “animatore” esperto in materia.

 

L’appuntamento di Ferrara (già sold out) si svolgerà il 2 settembre in piazza XXIV maggio, il 12 settembre sarà la volta di Piacenza, per concludere il tour del mese a Forlimpopoli in occasione di uno speciale evento dedicato al Bicentenario di Pellegrino Artusi (18 settembre).

“È da anni che partecipiamo a Tramonto DiVino, road show che ha la finalità di promuovere le eccellenze Dop e Igp dell’Emilia Romagna – spiega Alfio Biagini, presidente del Consorzio di Promozione e Tutela della Piadina Romagnola – Per la Piadina Romagnola è importante fare conoscere agli appassionati wine&food il valore aggiunto della certificazione Igp, strumento di tutela della storia e delle peculiarità del prodotto dai tentativi di contraffazione da più parti. Valorizzazione e tutela sono la mission del nostro Consorzio a difesa del prodotto simbolo della nostra terra, la Romagna”.[/vc_column_text][vc_empty_space height=”10″][/vc_column][/vc_row]

Condividi